Termini e Condizioni

(Versione del 04.04.2022)

1- Oggetto

I presenti Termini e Condizioni disciplinano i contratti aventi ad oggetto l’erogazione di corsi di lingua italiana conclusi a distanza tramite strumenti telematici  tra utenti che rivestano la qualifica di consumatori ai sensi dell’art. 3 D.lgs. 206/ 2005 – Codice del Consumo (d’ora in avanti denominati “Utenti”) e l’associazione Scuola di italiano Mondavio, C.F. 0046420411, piazza Don Minzoni 2, 61040 Mondavio (PU), Italia, tel/fax +39 0721 978230, e-mail info@scuolaitalianomondavio.it (d’ora in avanti denominata “Professionista”).

2 – Conclusione del contratto

Il contratto si intende perfezionato nel momento in cui l’Utente riceve la conferma dell’iscrizione da parte del Professionista. La conferma viene inviata previo versamento della quota di iscrizione/acconto.

3- Recesso 

L’Utente ha il diritto di recedere dal contratto senza dover fornire alcuna motivazione e senza penalità entro 14 giorni dalla conclusione del contratto mediante una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto oppure utilizzando il presente modulo, da inviare ai recapiti del Professionista. Il Professionista provvederà al rimborso del prezzo pagato entro 14 giorni dalla comunicazione di recesso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione iniziale. L’Utente ha facoltà di chiedere il rimborso con un diverso mezzo di pagamento ma in tal caso gli eventuali costi aggiuntivi derivanti dal mezzo di pagamento prescelto saranno posti a carico dell’Utente.

L’Utente ha facoltà di recedere dal contratto entro il quindicesimo giorno precedente all’inizio del corso. Il Professionista provvederà entro i successivi 14 giorni a rimborsare la metà dell’acconto versato.

L’Utente ha inoltre facoltà di recedere dal contratto oltre il quindicesimo giorno precedente all’inizio del corso ma in tal caso non avrà diritto ad alcun rimborso.

4 – Impossibilità di frequentare i corsi

Qualora l’utente si trovi impossibilitato a frequentare il corso a cui è iscritto e ne abbia dato avviso al professionista tempestivamente ed al massimo entro sette giorni precedenti l’inizio del corso riceverà un buono della validità di un anno che gli permetterà di scegliere una nuova data delle lezioni.

5 – Mancanza di un gruppo di livello linguistico adatto all’utente

Nel caso non vi sia un gruppo di livello linguistico adatto all’utente, al fine di evitare di inserire l’utente in un gruppo di livello troppo alto o troppo basso, il Professionista si offre di sostituire le ore di  frequenza del corso con ore di lezioni individuali al medesimo prezzo del corso.

6 – Comunicazioni e reclami

Per informazioni, chiarimenti o reclami l’utente può contattare il professionista utilizzando i recapiti indicati nella sezione contatti.

7- Foro competente e piattaforma ODR

Per le controversie tra il venditore e il Consumatore derivanti dal contratto di vendita online il Foro competente è esclusivamente quello di residenza o di domicilio del Consumatore, inderogabile ai sensi dell’art. 66-bis del Codice del Consumo.

Ti informiamo che la Commissione Europea fornisce una piattaforma per la risoluzione alternativa (non giudiziale) delle controversie, disponibile al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr.

È fatto salvo il diritto di adire la competente Autorità giudiziaria per le controversie derivanti dal contratto di vendita online.

8- Legge applicabile

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Per quanto non espressamente disciplinato dai presenti Termini e Condizioni si rinvia alle norme del D. lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) ed in particolare Parte III, Titolo III, Capo I, al Codice Civile e al D. lgs. 70/2003 su taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione ed in particolare sul commercio elettronico.